domenica 13 gennaio 2008

Aladino WiFi traformato in SAMSUNG WIP 6000M e configurato per Noverca e Eutelia

Un ciao al mio lettore. Oggi mi sono dedicato a un Aladino WiFi Telecom.

Il Fatto
Questi furbacchioni quando sottoscrivi l'abbonamento ALICE VOCE TUTTO INCLUSO ti spediscono un modem ALICE GATE 2, un ALADINO normale ossia con cavo di rete ed a sorpresa un ALADINO WiFi.

Abbiamo prontamente chiamato il servizio clienti 187 pensando a uno scherzo. L'offerta infatti prevedeva un modem WiFi e non un Aladino WiFi. Non era uno scherzo... la centralinista ci ha candidamente detto che il modem WiFi lo spediscono solamente ai clienti che nell'offerta si comprano anche il computer portatile. A tutti gli altri tocca un Aladino fisso (che si autoconfigura attaccandolo all'ALICE GATE 2) ed un Aladino WiFi; quest'ultimo funziona solo se abbinato ad un modem WiFi Alice (che non ti danno neanche se ti metti a piangere) è esattamente equivalente a un fermacarte.

Sbloccaggio e Coraggio
Premesso che il fermacarte gia ce l'abbiamo mentre il Wi-Fi no ho risolto velocemente le questioni.

Alla prima porta dell'Alice Gate 2 ho messo il telefono Aladino Normale (quello con il filo) che ha funzionato alla prima botta tutto in automatico. Poi nel port forward del router ho indirizzato tutte le porte all'IP fizzo della "Fonera" che ho installato sulla seconda porta (Ci vorrebbe un tutorial a parte e adesso non mi va). Cosi finalmente abbiamo il WiFi che non c'era alla faccia di Telecom (Costa 10€ inclusa la spedizione)

Seguendo delle guide sulla rete si puo rimettere il software originale della Samsung nel telefono. La guida migliore per il debranding/trasformazione la ho trovata qui ed ha funzionato al primo colpo:
Per ripristinare il software originale serve tanta pazienza e un computer windows (O uno con server FTP anonymous). Serve anche le basi del TCP/IP e saper giocare con i router, tutte cose che chi ha configurato reti anche domestiche dovrebbe sapere. Se non le sapete ecco un altra guida senza pe forza installare un server FTP locale
  • DynamicDuo - Questa si appoggia a un server FTP della Net2Phone. Per usare questa guida bisogna avere una ADSL funzionante.
Attenzione a giocare con il Firmware. Sicuramente invalidate la garanzia e se le cose non vanno bene al primo colpo rischiate di buttare il telefono. Nel mio caso era gia a stato di fermacarte e non sarebbe stata una grande perdita. C'è anche da notare che se programmate di ricevere il router wifi della telecom dopo la sbrandizzazione sicuramente l'aladino non funziona più con il profilo ALICE VOCE!

Alla fine vi trovate un samsung WIP-6000M un prodotto OEM (Original Equipment Manifacturer) che è venduto alle società che poi lo offrono assieme ai loro servizi. Qui le guide e i manuali rigorosamente in inglese: Manuale Samsung WIP-6000M

Registrazione con Noverca.com
Come sapete Noverca. com ai clienti NOKIA regala ben 500 minuti gratis ed un numero geografico. Il problema è che come molti altri sembra che non sia compatibile con il Samsung WIP-6000M (Vabbe Aladino). Dopo aver perso praticamente una notte a cercare di registrare sto Samsung con i parametri di Noverca ho desistito dall'impresa. Non c'è modo di collegarlo direttamente a Noverca... o almeno quelli di Noverca non son interessati a dirmelo.

Quindi la soluzione che ho trovato è usare il sito http://www.liberailvoip.it che farà da mediatore tra il telefono e i vari provider di servizi VoIp. Questo sito è italiano e gratis e sostanzialmente è una finestra di configurazione di un centralino Asterisk che è mantenuto da due giovani aggratise (Se volete accettano donazioni!). Leggete la nota sotto, non funziona benissimo!

Configurazione di LIBERAILVOIP.IT
  • Registratevi al sito e recuperate la vostra password.
  • Accedete al sito e entrate nella finestra delle "impostazioni"
  • Alla scheda "Prov.s" mettete questi dati
Descrizione Noverca
Utente [Il nome utente di Noverca]
Password [La password di Noverca]
Registry noverca.com
Porta 443
N. Tel. [Il numero Geografico di Noverca]
Modo In/Out
Stato Abil
  • alla scheda "Generale" segnatevi il numero di telefono che vi hanno assegnato
  • alla scheda "Dial Plan" impostate Noverca come predefinito
  • potete ignorare le altre schede. Mi sono fatto impegno di ritornarci in futuro
Configurazione del Samsung WIP-6000M (Vabbe Aladino WiFi)
  • Dovete entrare nel quinto menu (si, si scorrono con destra-sinistra del cursore dopo aver schiacciato il tasto "menu")
  • Cosiglio di andare in 5.12.10 e dare l'OK per la formattazione di fabbrica. Così iniziate freschi. Poi Riavviate
  • Riconfigurate la vostra rete domestica e accedete l'aladino. NOTA: se usate WAP serve una chiave da 24 caratteri, non chiedetemi perché deve essere un problema mentale coreano.
  • Mettere i seguenti valori nel menu 5.12.5 esattamente come da GUIDA LIBERAVOIP
1--> sip.liberailvoip.it
2 --> 5060 oppure 5061
3 --> 3600
4 --> sip.liberailvoip.it
5 --> 5060 oppure 5061
6 -->
7 --> 12000
8 -->
9 --> 5060 oppure 5061
10 --> 8000 oppure 8001
11 --> lascia le impostazioni predefinite
12 --> numero assegnato da LiberailVoIP 50xxxxx
13 --> numero assegnato da LiberaIlVoIP 50xxxxx
14 --> password LiberailVoIP associata al numero
15...20 --> lascia le impostazioni predefinite
  • Adesso riavviate! Se è andato tutto a buon fine vi siete registrati con LIBERAVOIP che è Registrato con Noverca e alla fine potete chiamare ed essere chiamati praticamente aggratis.
Nota
Ovviamente non funziona come dovrebbe. Dopo alcune prove ho notato che le chiamate in uscita si possono fare solamente se il telefono è stato prima chiamato da un altra linea! Altrimenti si riceverà un "errore 21" da LiberailVoip e la chiamata non andrà a successo.

Spero che sia d'aiuto almeno a qualcuno, se non lo fosse non posso aiutarvi più di così. Non riesco a capire come mai non si connette direttamente a Noverca. Se e quando il servizio clienti mi contatterà vi farò sapere.

Aggiornamento: Si sono fatti sentire quelli di noverca. Mi hanno detto di consultare le guide per la configurazione dei Telefoni ATA. Ovviamente il Samsung non funziona. Questo ci fa capire perché telecom lo ha scelto: Aladino praticamente funziona bene come telefono OEM, ma la versione sbrandizzata è praticamente inconfigurabile con qualsiesi provider.

Aggiornamento 2 e 3 e 4: Stesso con Eutelia. L'aladino può funzionare in uscita ma ci sono problemi a farlo funzionare in entrata! Quindi anche qui l'uso di libera il voip ci toglie un sacco di problemi. 3: Mi hanno detto che funziona anche con Eutelia senza problemi. Forse è vero, magari hanno cambiato qualcosa. Comunque non mi va di verificare, sto abbastanza bene così con LiberailVoip!

Ho riprovato con Eutelia ed ha funzionato al primo colpo! (Sembra anche meglio di quanto non facesse con liberailvoip. Quindi se foste interessati vi metto qui la confiugrazione con eutelia:

Dal menu 5.12.5 settare:
- 1 -> voip.eutelia.it
- 2 -> 5060
- 3 -> 3600
- 4 -> voip.eutelia.it
- 5 -> 5060
- 6 ->
- 7 -> 12000
- 8 ->
- 9 -> 5060
- 10 -> 8000
- 11 -> lasciare impostazioni predefinite
- 12 -> numero assegnato dall'operatore
- 13 -> numero assegnato dall'operatore
- 14 -> password skypho associata al numero
- 15...20 -> lasciare impostazioni predefinite
Riavviare il telefono.
Il merito non è mio, la configurazione la trovate infatti QUI (Tennents.net) - Mentre ci sono arrivato da QUI (dynamic duo).

Etichette: , , , ,

9 Commenti:

Alle 23 gennaio 2008 17:26 , Blogger Alessandro ha detto...

Ciao
io ho l'offerta Voip con Telecom Italia e volevo usate il servizio di liberailvoip.it.
A quanto ho potuto capire per impostare i providers sul pannello che mi è stato assegnato da liberailvoip.it io debba conoscere i parametri del Voip di Alice.
C'è qualche possibilità di poter ottenere questi parametri o mi devo accontonare l'idea di utilizzare un centralino virtuale sia quello di liberailvoip.it o l'utilizzo di un centralino come Trixbox ?

Grazie mille

 
Alle 23 gennaio 2008 17:32 , Blogger Enrico ha detto...

Secondo me i parametri non te li daranno mai! E non hai opzioni: se usi Aladino con Telecom non lo sbloccare assolutamente!

 
Alle 23 gennaio 2008 17:41 , Blogger Alessandro ha detto...

Ma io provo, non si sa mai di poter trovare qualche bel tecnico sbadato :)

Cmq mi devo arrangiare non potrò,stando con telecom, poter utilizzare un centralino virtuale.

Grazie mille

 
Alle 26 aprile 2008 17:27 , Blogger granfranco ha detto...

Amici, sono nuovo del Forum e .. distrutto dall'Aladino.
Qualche info
Ho un conto Eutelia
Mi sono registrato su LIV ed ho dato le impostazioni indicate su GUIDE e atteso le 24 ore..
Si registra alla rete (e a tutte quelle aperte in giro x Milano)
Poi parte il tentativo per collegarsi come telefono .. e sta li in attesa ...
Mi stufo, dopo un paio di minuti, e con il tasto rosso lo faccio smettere.
Prima dice 'No Service' (ho lasciato l'inglese) e manca il segnale, poi dopo un paio di secondi va su 'not registered' ma fa vedere il segnale wifi, il W azzurro fisso e la cornetta .. barrata.
Per competezza vi dico di avere (a casa) Tiscali (2 linee telefoniche, ecc, ma non Telecom!) e il wifi Sitecom Wl114
Ma non credo che questo debba essere un problema: se voglio utilizzare Aladino/Samsung lo devo poter usare fuori casa, no? E quindi dovrebbe funzionare su .. (quasi) tutti i router ..
Aggiungo di aver fatto, prima, anche il colllegamento diretto con Eutelia (senza passare da LIV) e, ovviamente, non funzionava..
Versione H/W_V0.3.1 e S/W_V2.2.0 (così leggo su 5>12>1)
Potrebbe essere una versione 'taroccata'? o è impossibile? (tutti i menu funzionano)
Dovrei rifare l'aggiornamento? (spero di no .. ma)
Grazie!!!!

 
Alle 28 aprile 2008 11:07 , Blogger Enrico ha detto...

http://www.liberailvoip.it/ e
http://www.vocesuip.com/

Qui ci son dei forum interessanti, questo è solo un Blog

 
Alle 14 maggio 2008 11:35 , Blogger joshuavox ha detto...

Stesso con Eutelia. L'aladino può funzionare in uscita ma ci sono problemi a farlo funzionare in entrata! Quindi anche qui l'uso di libera il voip ci toglie un sacco di problemi.

Permettimi di contraddirti; seguendo la seconda guida che hai citato (quella di Dynamicduo, che tra l'altro è un mio carissimo amico) ho "sbrandizzato" l'Aladino e ora lo uso felicemente con una Fonera e un account Eutelia con numero geografico.
Le chiamate in entrata funzionano eccome; due settimane fa sono stato in Grecia e mi facevo chiamare dai miei genitori al costo di una telefonata urbana. Ovviamente usando reti wifi non protette :)
Quindi Samsung Wip 6000M + Eutelia VoIP = perfettamente funzionante.

joshuavox

 
Alle 17 giugno 2008 16:01 , Blogger Enrico ha detto...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

 
Alle 5 gennaio 2011 14:44 , Blogger Ranmamez ha detto...

Salve a tutti.
Vorrei precisare che un Aladino sbloccato/sbrandizzato e/o tornato a Samsung WIP6000M è in realtà ancora possibile utilizzarlo con il VoIP di Alice/Telecom.
Bisogna andare in:
- Menù
- Impostazioni (5° voce)
- Modo test (12° voce)
- Env Settings (4° voce)
- PROV (3° voce)
e impostare su "Attiva".
C'è anche la voce "DSIGN" in quarta posizione ma non sono sicuro se vada attivata anch'essa o no, mi pare di si, in ogni caso basta provare, tuttalpiù la reimpostate disattivata.
In questo modo la voce VOIP Settings sarà quindi bloccata.
Spegnete e riaccendete ogni volta che modificate la voce PROV (ed eventualmente DSIGN), altrimenti non si registrerà in automatico.

 
Alle 7 febbraio 2013 18:09 , Blogger Unknown ha detto...

Buona sera a tutti,
ho un problema da sottoporre: mi hanno regalato un telefono wifi WIP-6000M del pacchetto ALADINO. Ho seguito le operazioni da effettuare per lo sblocco e l'aggiornamento: una volta aggiornato, il telefono mi si è riavviato in inglese e non con tutti i menù originali. Per esempio il menù 5 Impostazioni contiene solo due voci SMS e MMS e basta. Il firmware inserito è il 2.2.
L'ho configurato con Eutelia e funziona, ma vorrei sapere come ottene gli altri menu. Qualcuno mi sa aiutare?
Grazie in anticipo.

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page